Per Giulio Regeni, un anno dopo

25 Gen

Nell’anniversario dell’insensato e crudele assassinio di Giulio Regeni, il sito di giornalismo indipendente Valigia Blu (1) pubblica la cronistoria di un anno di fatti e notizie.

Ad oggi, la verità è ancora nascosta nelle menzogne del criminale regime del dittatore Al-Sisi. Ogni giorno che passa, però, sotto la pressione dell’opinione pubblica mondiale e per l’istancabile opera degli investigatori si aggiungono nuovi tasselli e si susseguono, sempre più complete e dettagliate, le inchieste giornalistiche come quella di Jacona per PresaDiretta e quella di Floriana Buffon su l’Espresso. I goffi tentativi, i ripetuti depistaggi, le bugie della polizia, della sicurezza e delle varie autorità egiziane  implicate e dello stesso presidente (che – mentendo – aveva  più volte assicurato il suo personale impegno) hanno ormai vita breve.
Oggi ricordiamo un giovane italiano, coraggioso e pieno di talento. E nessuno può farlo meglio dei genitori di Giulio, la cui dignità e forza d’animo sono un esempio, ed ai quali ci uniamo tutti in un grande abbraccio collettivo.

letteragenitoriregeni(1) Valigia Blu. Senza editori, senza pubblicità. Per i lettori, con i lettori. Semplicemente giornalismo.

Giornalismo vero, aggiungo io.

 

 

====================
copertina-cucsfhttp://ilmiolibro.kataweb.it/libro/narrativa/296575/come-una-casa-senza-finestre/

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci
ParteCivile

marziani in movimento

PRIGIONI INVISIBILI

Pensate di essere liberi? sbagliato! siete esseri messi in prigioni invisibili (cit.D)

Uguali Amori

Considering the situation, I am reasonably self-possessed

un filo rosso

Riflessioni, commenti, divagazioni di un contemporaneo. E altro.

A Roma Si Cambia!

Culture e Competenze per l'Innovazione

nandocan magazine 1

note e proposte di un giornalista

Homo Europeus

L'Europa, la Gran Bretagna, l'Italia, la sinistra e il futuro...

PD MARCONI ROMA11 (ex15)

gli indomabili di Marconi. Zero sconti.

Nel mio mestiere o arte scontrosa

Questo è un blog nonviolento: se non siete d'accordo con i contenuti per favore menatevi da soli

manginobrioches

Il cuore ha più stanze d'un casino

Testi pensanti

Gli uomini sono nani che camminano sulle spalle dei giganti. E dunque, è giusto citare i giganti.

Invece Sempre

(Ovvero Federica e basta)

ASPETTATI IL MEGLIO MENTRE TI PREPARI AL PEGGIO

(Cit. del Generale Aung San, leader della indipendenza birmana)

Valigia Blu

Riflessioni, commenti, divagazioni di un contemporaneo. E altro.

Internazionale

Riflessioni, commenti, divagazioni di un contemporaneo. E altro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: