Mafia Capitale: col senno di prima

9 Dic

Carteinregola: onore al merito.

Mafia Capitale: col senno di prima.
Le perquisizioni, gli arresti, gli avvisi di garanzia sono piombati sulle cronache della Capitale come un “fulmine a ciel sereno”. Ma è veramente così? Noi di Carteinrgeola avevamo visto  da tempo, non la corruzione, ma la diffusa abdicazione della classe politica romana  alla tutela dell’interesse pubblico,  e il progressivo scivolamento di pezzi consistenti di istituzioni e partiti verso il confortevole mondo dei favori ai privati. Ma, prima di noi e come noi, molti giornalisti hanno raccontato quello che stava succedendo, con libri e inchieste  che non sono però usciti dalle “nicchie” di quelli che ancora riuscivano a indignarsi, e  che sono comunque velocemente stati archiviati dalla memoria sempre troppo corta dei lettori (o spettatori).  Se qualcuno  – figure istituzionali, dirigenti di partito e  militanti,  e magari anche capo redattori – avesse usato meglio il “senno di prima”, incidendo  sulla propria scrivania, come diceva Giovanni  Falcone,  “possiamo sempre fare qualcosa”,  forse  non saremmo arrivati a questo punto .  (segue qui)

Annunci
ParteCivile

marziani in movimento

PRIGIONI INVISIBILI

Pensate di essere liberi? sbagliato! siete esseri messi in prigioni invisibili (cit.D)

Uguali Amori

Considering the situation, I am reasonably self-possessed

un filo rosso

Riflessioni, commenti, divagazioni di un contemporaneo. E altro.

A Roma Si Cambia!

Culture e Competenze per l'Innovazione

nandocan magazine 1

note e proposte di un giornalista

Homo Europeus

L'Europa, la Gran Bretagna, l'Italia, la sinistra e il futuro...

PD MARCONI ROMA11 (ex15)

gli indomabili di Marconi. Zero sconti.

Nel mio mestiere o arte scontrosa

Questo è un blog nonviolento: se non siete d'accordo con i contenuti per favore menatevi da soli

manginobrioches

Il cuore ha più stanze d'un casino

Testi pensanti

Gli uomini sono nani che camminano sulle spalle dei giganti. E dunque, è giusto citare i giganti.

Invece Sempre

(Ovvero Federica e basta)

ASPETTATI IL MEGLIO MENTRE TI PREPARI AL PEGGIO

(Cit. del Generale Aung San, leader della indipendenza birmana)

Valigia Blu

Riflessioni, commenti, divagazioni di un contemporaneo. E altro.

Internazionale

Riflessioni, commenti, divagazioni di un contemporaneo. E altro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: