Il mondo di mezzo

3 Dic

mondo di mezzo

 

Questa foto de l’Espresso contenuta nell’articolo di Fittipaldi  illustra perfettamente il sistema romano di connivenze e complicità che si è sviluppato negli anni nel tepore della politica cittadina e che è stato oggi duramente colpito dalla magistratura. Ora è alla cronaca dei media – solo fino a pochi giorni fa maniacalmente alla caccia dei movimenti di una Panda rossa – il compito della ricerca dei dettagli e, magari, di un’inchiesta che contribuisca a far luce sulla fogna di interessi che proliferava all’ombra del Campidoglio.

Forse a questo punto sarà chiaro anche ai più ostinati (ma sinceri) detrattori della giunta Marino la feroce opposizione che questa ha incontrato: opposizione che aveva un ampio e variegato fronte costituito da politici, amministratori pubblici, imprenditori, movimenti di estrema destra e che non si può escludere fosse penetrato perfino nelle redazioni di alcuni mezzi di informazione.

Ora, non mi facciamoci illusioni:  per qualche giorno l’indignazione terrà banco, ma arriverà il momento del garantismo (per cui fino al terzo grado di giudizio vige la presunzione di innocenza). Beh, forse è il caso che in questo Paese si cominci a pensare che nel frattempo si può anche fare qualcosa per dimostrare ai cittadini onesti che lo Stato esiste. Per esempio seguire l’indicazione di Raffaele Cantone,  presidente dell’Authority nazionale Anticorruzione, pronunciata in una recente intervista: “Credo che chi è indagato, prima ancora della sentenza o del rinvio a giudizio, vada spostato da incarichi sensibili. E che basti la sentenza di primo grado per misure ancora più dure”.

 

Annunci
ParteCivile

marziani in movimento

PRIGIONI INVISIBILI

Pensate di essere liberi? sbagliato! siete esseri messi in prigioni invisibili (cit.D)

Uguali Amori

Considering the situation, I am reasonably self-possessed

un filo rosso

Riflessioni, commenti, divagazioni di un contemporaneo. E altro.

A Roma Si Cambia!

Culture e Competenze per l'Innovazione

nandocan magazine 1

note e proposte di un giornalista

Homo Europeus

L'Europa, la Gran Bretagna, l'Italia, la sinistra e il futuro...

PD MARCONI ROMA11 (ex15)

gli indomabili di Marconi. Zero sconti.

Nel mio mestiere o arte scontrosa

Questo è un blog nonviolento: se non siete d'accordo con i contenuti per favore menatevi da soli

manginobrioches

Il cuore ha più stanze d'un casino

Testi pensanti

Gli uomini sono nani che camminano sulle spalle dei giganti. E dunque, è giusto citare i giganti.

Invece Sempre

(Ovvero Federica e basta)

ASPETTATI IL MEGLIO MENTRE TI PREPARI AL PEGGIO

(Cit. del Generale Aung San, leader della indipendenza birmana)

Valigia Blu

Riflessioni, commenti, divagazioni di un contemporaneo. E altro.

Internazionale

Riflessioni, commenti, divagazioni di un contemporaneo. E altro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: