I giovani e il gioco d’azzardo: prima che sia troppo tardi. Un appello ad Agnese Renzi.

5 Ago

La ricerca SWG commissionata dall’Autorità garante per l’infanzia dimostra inequivocabilmente quanto è già noto da tempo: l’allarmante diffusione del gioco d’azzardo tra i giovani. Oggi ne parla, tra gli altri, La Repubblica (A 14 anni in sala slot: quelli che si giocano l’adolescenza).
Il fenomeno era già stato anticipato mesi fa dall’indagine   Ragazzi in gioco effettuata da  SiMPA (Società italiana Medici pediatri) in collaborazione con  Paidòss (Osservatorio nazionale sulla salute dell’infanzia e dell’adolescenza): ne avevamo parlato qui ed era stata anche presentata in un incontro al Flyer Tasso (2)liceo Tasso di Roma organizzato nel maggio scorso dall’associazione La Questione Morale. 

Tutto questo sembra non interessare il Governo: neppure la ricerca del prof. Maurizio Fiasco (qui l’intervista e i link) circa  l’enorme evasione fiscale che vi si realizza (queste le ultime notizie) e la parallela (talvolta addirittura coincidente) attività della criminalità organizzata  pare abbia avuto qualche – almeno apparente – effetto:  eppure la documentazione è ineccepibile e i fatti stanno a dimostrarlo.

Oggi la Snai Servizi, società che gestisce  scommesse e di concorsi a pronostici, ha fatto pubblicare una pagina di pubblicità rivolgendosi alla moglie del Presidente del Consiglio perché gli sottoponga il lettera_agnese_renziproprio appello rivoltogli due settimane e fa rimasto senza risposta.  La mia nient’affatto sommessa speranza è invece che la signora Agnese, madre ed insegnante, raccolga il silenzioso ma disperato appello di centinaia di migliaia di madri italiane affinchè la piaga del gioco d’azzardo, e della sciagurata dipendenza che ne consegue, venga contrastata con tutto il possibile vigore, magari cominciando a vietarne la pubblicità. Almeno questo.

 

Annunci
ParteCivile

Noi andremo oltre.

PRIGIONI INVISIBILI

Pensate di essere liberi? sbagliato! siete esseri messi in prigioni invisibili (cit.D)

Uguali Amori

Considering the situation, I am reasonably self-possessed

un filo rosso

Riflessioni, commenti, divagazioni di un contemporaneo. E altro.

A Roma Si Cambia!

Culture e Competenze per l'Innovazione

nandocan magazine 1

note e proposte di un giornalista

Homo Europeus

L'Europa, la Gran Bretagna, l'Italia, la sinistra e il futuro...

PD MARCONI ROMA11 (ex15)

gli indomabili di Marconi. Zero sconti.

Nel mio mestiere o arte scontrosa

Questo è un blog nonviolento: se non siete d'accordo con i contenuti per favore menatevi da soli

manginobrioches

Il cuore ha più stanze d'un casino

Testi pensanti

Gli uomini sono nani che camminano sulle spalle dei giganti. E dunque, è giusto citare i giganti.

Invece Sempre

(Ovvero Federica e basta)

ASPETTATI IL MEGLIO MENTRE TI PREPARI AL PEGGIO

(Cit. del Generale Aung San, leader della indipendenza birmana)

Valigia Blu

Riflessioni, commenti, divagazioni di un contemporaneo. E altro.

Internazionale

Riflessioni, commenti, divagazioni di un contemporaneo. E altro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: