I nonni non sono omofobi, per fortuna.

4 Ott

Sulla pagina fb di Diversi da chi? ho trovato questa straordinaria lettera che un nonno con il nipote gay ha scritto alla figlia.
Il post è troppo bello per non essere riportato integralmente. Eccolo:

Un nonno scrive alla figlia che ha cacciato di casa il nipote gay: “Sei una stronza”. Christine ha cacciato di casa suo figlio Chad quando lui ha fatto coming out. Questa la breve ma fantastica lettera che il nonno di Chad ha mandato a Christine per dirle cosa pensava di lei… La lettera è comparsa su Reddit ed è già virale :

Cara Christine:
Sono molto deluso da te come figlia.
Hai ragione, c’è un “disonore in famiglia”, ma non hai capito quale. Buttare Chad fuori di casa semplicemente perché ti ha detto che era gay è il vero “abominio” qui. Un genitore che disconosce il proprio figlio, ecco cos’è “contro natura”. L’unica cosa intelligente che ti ho sentito dire in tutta questa faccenda è “non ho allevato mio figlio perché fosse gay”. Certo che no. E’ nato così e non lo ha scelto, non più di quanto si possa scegliere di essere mancini. Tu, invece, hai scelto. Hai scelto di fare del male, di essere chiusa di mente e retrograda. Perciò, visto che stiamo giocando a disconoscere i figli, colgo l’occasione per dirti addio. Ora ho un favoloso (come dicono i gay) nipote da crescere, e non ho tempo per una figlia stronza. Quando ritrovi il tuo cuore, facci un fischio.
Papa’.

Grazie a Carlo per la traduzione.

— con Simone Sardi e Alessandro Bottaro Fontana.

LETTERA DI UN NONNO
Annunci

Una Risposta to “I nonni non sono omofobi, per fortuna.”

  1. pd valdengo 04/10/2013 a 3:24 pm #

    L’ha ribloggato su .

    Mi piace

I commenti sono chiusi.

ParteCivile

Noi andremo oltre.

PRIGIONI INVISIBILI

Pensate di essere liberi? sbagliato! siete esseri messi in prigioni invisibili (cit.D)

Uguali Amori

Considering the situation, I am reasonably self-possessed

un filo rosso

Riflessioni, commenti, divagazioni di un contemporaneo. E altro.

A Roma Si Cambia!

Culture e Competenze per l'Innovazione

nandocan magazine 1

note e proposte di un giornalista

Homo Europeus

L'Europa, la Gran Bretagna, l'Italia, la sinistra e il futuro...

PD MARCONI ROMA11 (ex15)

gli indomabili di Marconi. Zero sconti.

Nel mio mestiere o arte scontrosa

Questo è un blog nonviolento: se non siete d'accordo con i contenuti per favore menatevi da soli

manginobrioches

Il cuore ha più stanze d'un casino

Testi pensanti

Gli uomini sono nani che camminano sulle spalle dei giganti. E dunque, è giusto citare i giganti.

Invece Sempre

(Ovvero Federica e basta)

ASPETTATI IL MEGLIO MENTRE TI PREPARI AL PEGGIO

(Cit. del Generale Aung San, leader della indipendenza birmana)

Valigia Blu

Riflessioni, commenti, divagazioni di un contemporaneo. E altro.

Internazionale

Riflessioni, commenti, divagazioni di un contemporaneo. E altro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: