PdL, dimissioni in massa: embè?

26 Set

Ma sì, ma magari, sono diventati anche noiosi con le loro continue minacce questi di PdL-Forza Italia-ocomesichiamerannotraseimesi. Pare evidente che il Pierino della favola del lupo non gli ha insegnato nulla e allora si prendano tutte le responsabilità delle conseguenze. Quanto ad altri aspetti, come la qualità dei singoli o il loro contributo al progresso civile e morale della Nazione possiamo anche sorvolare, per cui mi resta solo da augurarmi che non cambino idea.
Aspetto quindi (im)paziente venerdì 4 ottobre, san Francesco d’Assisi: il patrono d’Italia quel giorno potrebbe farci la grazia di tenere una mano sulla testa dei senatori che voteranno per la decadenza del noto pregiudicato e ricordando ai fedelissimi del medesimo il loro impegno. Già che c’è, (e se non chiedo troppo) san Francesco potrebbe anche fare uno sforzo e ispirare il presidente Napolitano facendogli passare questa fissa delle ‘larghe intese’ o, in subordine, a suggerirgli di dimettersi anche lui, giustamente indignato per queste dimissioni in massa. E sarebbe anche comprensibile, dopo tutto quel che ha fatto ‘sti incoscienti gli fanno questo scherzo, eccheccavolo.
p.s. Mi viene solo ora in mente Razzi (ve lo ricordate?). Ecco, non ce lo vedo proprio che si dimette. Speriamo non contagi qualche altro collega, ci mancherebbe solo questa.

Annunci
ParteCivile

Noi andremo oltre.

PRIGIONI INVISIBILI

Pensate di essere liberi? sbagliato! siete esseri messi in prigioni invisibili (cit.D)

Uguali Amori

Considering the situation, I am reasonably self-possessed

un filo rosso

Riflessioni, commenti, divagazioni di un contemporaneo. E altro.

A Roma Si Cambia!

Culture e Competenze per l'Innovazione

nandocan magazine 1

note e proposte di un giornalista

Homo Europeus

L'Europa, la Gran Bretagna, l'Italia, la sinistra e il futuro...

PD MARCONI ROMA11 (ex15)

gli indomabili di Marconi. Zero sconti.

Nel mio mestiere o arte scontrosa

Questo è un blog nonviolento: se non siete d'accordo con i contenuti per favore menatevi da soli

manginobrioches

Il cuore ha più stanze d'un casino

Testi pensanti

Gli uomini sono nani che camminano sulle spalle dei giganti. E dunque, è giusto citare i giganti.

Invece Sempre

(Ovvero Federica e basta)

ASPETTATI IL MEGLIO MENTRE TI PREPARI AL PEGGIO

(Cit. del Generale Aung San, leader della indipendenza birmana)

Valigia Blu

Riflessioni, commenti, divagazioni di un contemporaneo. E altro.

Internazionale

Riflessioni, commenti, divagazioni di un contemporaneo. E altro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: